Papa Francesco e la costruzione di un popolo: i quattro principi dell’Evangelii Gaudium. Un nuovo modo di pensare e di agire

 

La Chiesa fiorentina è in cammino: il Cammino Sinodale, una forma nuova di dialogare con tutti per capire che significa e che novità chiede, per la vita della comunità dei cattolici, il “cambiamento d’epoca” che il Papa Francesco sottolineava come grande sfida nel discorso alla Chiesa italiana del 2015 a Firenze.

I fatti di questi mesi, con la crisi inaspettata e radicale della pandemia, rendono ancora più urgente questo cammino.

Il Nostro vescovo, il Cardinale Giuseppe Betori, ha scritto nel mese di febbraio una Lettera a tutta la Diocesi (che si può leggere scaricare qui) in cui indica come pista principale per questi tempi i quattro principi per la costruzione di un popolo che si trovano nei numeri 217-237 dell’Esortazione Apostolica Evangelli Gaudium.

Per iniziare questo lavoro e per proporre a tutti questi principi che ci sembrano davvero importanti, ancor più in questo momento, abbiamo pensato a dei piccoli video che introducano ognuno di questi principi e pongano delle domande su cui dialogare.

 

Ecco il link al video di introduzione generale:

Facendo click qui puoi scaricare il testo del video

 

e il video sul primo principio esposto:

La realtà è più importante dell’idea

qui il testo del video:

La realtà è più importante dell’idea (trascrizione video)

 

Ed ecco il video sul principio: IL TEMPO È SUPERIORE ALLO SPAZIO                                                                                                                       

Qui il testo del video:

Il tempo è superiore allo spazio

 

Qui il video relativo al terzo principio:

L’UNITÀ PREVALE SUL CONFLITTO

E QUI PUOI SCARICARE IL TESTO DEL VIDEO:

L’unità prevale sul conflitto – trascrizione video

 

Ed ecco l’ultimo video: Il tutto è superiore alla parte

ecco il testo del video:

Il tutto è superiore alla parte trascrizione

Se ne può parlare in videoconferenza con gli amici, in famiglia, per scritto con commenti a questo sito, ogni modo è buono.

 

Vediamo che nascerà.