Tutti gli articoli di Giova

La luna, le stelle e il Mistero. Seconda lezione Religione Russell-Newton 2017-2018

Come si desta il senso del Mistero?

La bellezza così vicina e nello stesso tempo irraggiungibile, come quella della luna e delle stelle, una bellezza cosí grande “da far male dentro per incomprensibili ragioni”, dice Dino Buzzati, nel racconto Conigli sotto la luna, rianima nella persona sensibile la percezione  di una presenza misteriosa, alla quale l’uno si può rivolgere solo con le parole di una preghiera, come nella canzone Stella di Antonello Venditti.

il testo di Conigli sotto la Luna, di Dino Buzzati e le parole di Stella, di Antonello Venditti

Così, nel cuore dell’uomo di ogni tempo, sorge la coscienza del Mistero, di Dio, della Presenza dalla quale in ogni istante tutto procede, dipende, della quale tutto vive.

Io sono Tu che mi fai, come si intitola questo blog

Il desiderio è l’energia che ci muove a cominciare. Inizio lezioni di Religione (prime e seconde) Russell-Newton 2017-2018

“Vedo un turbinio di gente colorata/ che si affolla intorno a un ritmo elementare/ attraversano la terra desolata/ per raggiungere qualcosa di migliore/ un po’ oltre le miserie dei potenti/ e le fredde verità della ragione/ un po’ oltre le abitudini correnti/ e la solita battaglia di opinione.” (Jovanotti, La notte dei desideri)

“Me lo dicevi anche tu: la vita va vissuta e invece io la penso” (Brunori SAS, La vita pensata)

Iniziare un anno è ripartire dal desiderio di vivere di più, di entrare nella realtà e trovare in essa, non solo nel sogno o nell’evasione ció che il cuore cerca, ciò che il cuore desidera…

Impegnarsi, cioè aprirsi a lasciarsi toccare e cambiare dagli incontri dalle circostanze, avendo come bussola il desiderio e la capacità del cuore di riconoscere ció che gli corrisponde. Allora anche le ore di scuola diventano come una corsa verso la bellezza, la verità del mondo e di  noi.

Due canzoni:

La notte dei desideri di Jovanotti

La vita pensata di Brunori SAS

I testi delle due canzoni precedenti e due piccoli frammenti di Papa Francesco sulla necessità di buttarsi nella corsa della vita e non guardarla dal balcone.

Il video della vita di Nick Vujicic, nato senza braccia e senza gambe che mostra come il desiderio di vivere intensamente vale più dell’efficienza e ci rende davvero grandi nell’umano.

Santa Messa di inizio d’anno 2017. 4 ottobre ore 19:00, Chiesa di Gesù Buon Pastore a Casellina

 

“L’unica gioia al mondo è cominciare. E’ bello vivere perché vivere è cominciare, sempre ad ogni istante.” (Cesare Pavese)

È bello iniziare un nuovo anno scolastico, una nuova avventura insieme. Ci troviamo con tutti gli studenti, i docenti, le famiglie per affidare al Signore questo cammino di conoscenza, di comunità, di costruzione di una socialità buona, che desideriamo sia questo anno. Attenti alle sorprese que il Mistero vorrà darci in ogni giorno che ci attende.

MERCOLEDÌ 4 OTTOBRE ORE 19:00

CHIESA DI GESÙ BUON PASTORE A CASELLINA

SCANDICCI,  VIA BACCIO DA MONTELUPO, 55

studenti, docenti, personale scolastico, famiglie, sono invitati

Giornata d’inizio di Comunione e Liberazione, sabato 30 settembre ore 15, Aurora – Scandicci

Deposizione dei resti mortali di Paolo Bargigia

Vorrei comunicare che i resti mortali del nostro caro Paolo Bargigia, saranno deposti lunedì 4 settembre 2017 alle 10:30 nella cappella A23 del cimitero di Sant’Antonio a Scandicci, dove riposeranno insieme alle spoglie dei suoi genitori Adriano e Fosca.
Per chi volesse partecipare, l’appuntamento è direttamente al Cimitero. La cappella si trova nella parte più in alto del settore nuovo (lato opposto all’entrata). Lo affidiamo a Gesù e a Maria.

 

Paolo Bargigia: la lettera di Monsignor Lino Panizza

Davanti a una folla immensa si sono celebrati il 26 agosto 2017 i funerali di Paolo Bargigia. Qui si può leggere e scaricare la lettera inviata da Mons. Lino Panizza, Vescovo di Carabayllo Lima Norte

Paolo Bargigia: l’Omelia del Cardinale Giuseppe Betori nelle esequie

Davanti a una folla immensa si sono celebrati il 26 agosto 2017 i funerali di Paolo Bargigia. Qui si può leggere e scaricare l’omelia del Cardinale Giuseppe Betori nelle esequie 

Paolo Bargigia: la biografia letta nelle Esequie

Davanti a una folla immensa si sono celebrati il 26 agosto 2017 i funerali di Paolo Bargigia. Qui si può leggere e scaricare la biografia di Paolo che ho letto nelle esequie 

DAL RINASCIMENTO FIORENTINO AL BAROCCO DEL NUOVO MONDO. UN INCONTRO CON GRANDI STORICI DELL’ARTE

Da un’amicizia nasce il desiderio di conoscere la bellezza di tradizioni culturali più vicine di quello che sembra.

L’amicizia con Luis Villacorta, peruviano, affermato storico dell’arte ci ha spinti a approfittare della sua presenza a Firenze con un gruppo di docenti e alunni dell’UPC (Universidad  Peruana de Ciencias Aplicadas) per imbastire un dialogo sulla bellezza.

Il rapporto tra il Rinascimento, che a Firenze nasce, e lo sviluppo dell’arte nelle terre del Nuovo Mondo è profondo e fruttuoso. Ma se i tesori dell’arte fiorentina sono conosciuti nel mondo, ancora hanno da essere scoperti quelli del Perù dei secoli del Barocco.

Tre grandi maestri della storia e del presente dell’arte ci aiutano a “scoprire l’America”. Giovedì 20 luglio al Fuligno alle 21:00.

CENA DI MEZZESTATE – GIOVEDÌ 3 AGOSTO A CASELLINA

INVITO PER TUTTI COLORO CHE SONO IN CITTÀ E VOGLIONO PASSARE UNA BELLA SERATA IN COMUNITÀ CON CIBI ESTIVI, CANZONI E UNA COMPAGNIA DI AMICI